Posts Tagged ‘Turismo on line’

Considerare Google come la home page del proprio sito

Parlare dell’evoluzione dei siti web dedicati alle strutture alberghiere è come affrontare lo sviluppo del web in generale. L’industria del turismo on line, infatti, da sempre si presenta come uno degli ambienti più effervescenti rispetto alle continue evoluzioni della rete internet. E fin dal principio c’è stato un elemento chiave spesso trascurato da chi presentava sul web il proprio hotel, ovvero la home page.

Gran parte dei siti web, per diversi anni, hanno svolto esclusivamente una funzione di “vetrina”, riducendosi a semplici pagine web in cui si riassumevano le stesse informazioni presenti in forma cartacea sulla propria brochure, ma ben presto i contenuti sono stati organizzati in spazi sempre più coerenti con pagine dedicate, collegamenti ipertestuali e risorse di vario genere.

Continua »

Categories: Tips for Hoteliers

Posted by ItHip

Web 2.0: ora è facile personalizzare le vacanze

L’industria del turismo on-line può essere considerata una delle più mature del web, ed è proprio per questo motivo che i portali turistici non possono più puntare tutte le loro risorse alla ricerca del prezzo più basso.

Contenuti dinamici e informativi devono affiancarsi ad una serie di strumenti – mappe, informazioni, recensioni dei clienti, foto, segnalibri, feedback – necessari per chi vuole ottimizzare la propria vacanza attraverso l’utilizzo del web.

Siamo sicuri, però, che una simile soluzione possa realmente funzionare? Non rischiamo di creare una piattaforma sì utile ai viaggiatori ma lontana dai suoi scopi ultimi, ovvero evidenziare determinate strutture alberghiere e/o servizi? La risposta, ovviamente, non è data sapere ma è certo che negli ultimi tempi questa tendenza appare sempre più seguita.

Continua »

Categories: Travel Trends

Posted by ItHip

Twitter e l’hotel? Quattro suggerimenti per cominciare

Lo sviluppo dei social network sta avendo degli effetti incisivi sul web. Una tendenza che riguarda anche quello dell’industria turistica, e i diversi operatori si chiedono come adattare i propri prodotti ad un web sempre più “sociale”.

Qual è la strada che devono seguire i proprietari degli alberghi per comunicare con utenti che si muovono sempre di più attraverso le reti di Facebook, MySpace e Youtube?

Una suggerimento arriva da Francesco Piersimoni: il futuro del marketing per il settore alberghiero è Twitter, la piattaforma di micro-blogging più usata al mondo, ma è anche un social network capace di tessere relazioni e contatti sul web con amici, colleghi e clienti.

Continua »

Categories: Tips for Hoteliers

Posted by ItHip

E’ l’albergo il prodotto online più richiesto

Il mercato statunitense dei viaggi online continua a crescere e, secondo una nuova relazione della PhoCusWright, l’albergo è risultato il prodotto più comprato in assoluto.

L’incremento del settore viaggi coincide con la crescita della popolazione dei viaggiatori online, una popolazione di adulti che hanno compiuto un viaggio in aereo, soggiornato in un albergo per motivi non lavorativi nell’ultimo anno e hanno usato Internet negli ultimi 30 giorni.

Continua »

Categories: Travel Trends

Posted by ItHip