I motori di ricerca sono sempre più utilizzati

L’uso dei motori di ricerca è in continua crescita. Il 49% degli utenti internet intervistati dichiara di usare quotidianamente uno o più motori di ricerca.

Nel 2002 soltanto il 29% dei navigatori utilizzava quotidianamente un motore di ricerca, mentre nel rapporto pubblicato questa settimana il 39% degli utenti dichiara di leggere ogni giorno news on line ed il 30% di consultare pagine web dedicate al meteo.

Secondo il rapporto i giovani utilizzano con più frequenza i motori di ricerca rispetto alle persone adulte e gli uomini usano i motori di ricerca più delle donne.

La maggior parte degli adulti che utilizza i motori di ricerca quotidianamente ha completato gli studi universitari e ha un reddito annuo superiore ai 50,000 dollari (66%). La percentuale tende a salire proporzionalmente al reddito e alla possibilità di collegarsi da casa con una connessione a banda larga.

Fonte: The Pew Internet & American Life Project

3 Responses to “I motori di ricerca sono sempre più utilizzati”

  1. […] rimanere in continuo contatto con i propri clienti, con il vantaggio di migliorare il ranking sui motori di ricerca e aumentare il ritorno sull’investimento. E’ utile creare un blog con le notizie più […]

  2. […] Sappiamo benissimo che la pagina iniziale del sito di un hotel non può paragonarsi a quella di un blog,  ma è anche vero che prendere esempio dalla sua concezione – che offre una home page “dinamica”, aggiornata frequentemente con nuovi post e contenuti –  rappresenta una caratteristica che piace sia agli utenti che ai motori di ricerca. […]

  3. […] una prima selezione su portali ricchi di contenuti e funzionalità avanzate, ma poi cercano sui motori di ricerca il sito ufficiale dell’hotel per la decisione finale e la prenotazione. Stiamo parlando di […]

Leave a Reply

*

Categories: Tips for Hoteliers

ItHip